Colombia: togliere le sanzioni contro un dirigente sindacale

In partenariato con la federazione sindacale mondiale dei servizi pubblici, Public Services International, che rappresenta 20 milioni di lavoratori che forniscono servizi pubblici essenziali in 154 paesi.

Carlos E. Castañeda Ravelo è il presidente del’Unione Nazionale dei Lavoratori Pubblici (SUNET), che rappresenta più di 6.600 iscritti in Colombia. SUNET è affiliato alla federazione PSI ed è membro della Bogota – Cundinamarca della Centrale Unitaria dei Lavoratori della Colombia (CUT). Carlos è stato licenziato nel 2006 ed è stato privato del diritto di esercitare una carica nel servizio pubblico per dieci anni per aver espresso, esercitando il diritto alla libertà di associazione, sostegno a un candidato del Partito Polo Democratico Alternativo al Senato della Repubblica. Tuttavia, il provvedimento del licenziamento è ancora pendente e Castañeda ha chiesto al nuovo procuratore della nazione, Fernando Carrillo Florez, di rivedere la sanzione nei suoi confronti e la sua cancellazione. La federazione PSI sta chiedendo a Florez di riesaminare attentamente il caso di Castañeda e di invalidare completamente la decisione di questa sanzione ingiusta e sproporzionata, o almeno dichiararla nulla in seguito allo scadere dei termini di prescrizione.


Sostieni questa campagna! Inserisci nome e indirizzo email, poi clicca su 'Invia il messaggio' in fondo a questa pagina.

Nome:
[richiesto]
Indirizzo email:
[richiesto]
Sindacato/Organizzazione:
Il tuo Paese:
Inserisci qui il tuo messaggio – o usa quello esistente.



Se desideri ricevere annunci di future campagne seleziona questo box:

Stop spam!
Enter the number 3572 here:

Thank you





Il tuo messaggio sarà inviato ai seguenti indirizzi email:
procurador@procuraduria.gov.co, fcarrilloflorez@gmail.com, rights@world-psi.org