Algeria: nuovo attacco del governo contro il sindacato indipendente dell’energia


In partenariato con la Federazione sindacale internazionale dell’industria, IndustriAll, la Federazione sindacale internazionale del settore agroalimentare, International Union of Foodworkers, la Federazione sindacale internazionale dei servizi pubblici, Public Services International e la Confederazione Internazionale dei Sindacati, ITUC-CSI

Il governo algerino sta inasprendo la guerra contro il sindacato indipendente dei lavoratori del settore elettrico e del gas, SNATEGS, che organizza i lavoratori nella società statale per l’energia, SONELGAZ. Centinaia di iscritti al sindacato, di delegati e di funzionari del sindacato sono stati licenziati, vessati e perseguitati con accuse legali fasulle per aver esercitato i loro diritti fondamentali.

Nel mese di maggio di quest’anno il governo ha revocato lo status giuridico dello SNATEGS e condannato il presidente del sindacato, Raouf Mellal, a sei mesi di prigione per aver denunciato la corruzione e frodi massicce perpetrate dalla società statale della SONELGAZ, che per dieci anni ha sovraccaricato le bollette di milioni di algerini.
Ora il governo sta tentando di eliminare completamente il sindacato. Il 3 dicembre, il ministro del Lavoro ha annunciato che lo SNATEGS si era riunito per decidere il suo scioglimento! Non ha avuto luogo nessun incontro. Secondo lo statuto del sindacato, tale decisione può essere presa soltanto dal Congresso.

Lo SNATEGS vive e lotta e ha bisogno del vostro aiuto. Inviate un messaggio alle autorità algerine per dire loro di fermare la guerra contro lo SNATEGS, di rispettare i diritti sindacali e lo status giuridico, di ritirare le accuse nei confronti di Raouf Mellal, degli iscritti al sindacato e dei rappresentanti sindacali che sono perseguitati soltanto come ritorsione per il loro impegno sindacale, e di reintegrare tute le persone licenziate per aver realizzato attività sindacali nell'esercizio dei loro diritti.


Sostieni questa campagna! Inserisci nome e indirizzo email, poi clicca su 'Invia il messaggio' in fondo a questa pagina.

Nome:
[richiesto]
Indirizzo email:
[richiesto]
Sindacato/Organizzazione:
Il tuo Paese:
Inserisci qui il tuo messaggio – o usa quello esistente.



Se desideri ricevere annunci di future campagne seleziona questo box:

Stop spam!
Enter the number 3663 here:

Thank you





Il tuo messaggio sarà inviato ai seguenti indirizzi email:
president@el-mouradia.dz, contact@mission-algeria.ch, info@ambassade-algerie.ch, chancellerie@amb-algerie.fr